Torta alla crema di fragole vegana

Posted In: Ricette

Tag:, ,

La torta alla crema di fragole è un dolce fresco e goloso, da servire al termine di un pranzo o una cena con gli amici oppure da assaporare a merenda accompagnandone una fetta con una tazza di tè.

Per preparare una torta alla crema di fragole vegana occorrono:
150g di farina autolievitante
150g di fragole
150g di marmellata di fragole
200g di zucchero semolato
300g di zucchero a velo
3 limoni
una bustina di vanillina
un pizzico di aroma di fragola
un pizzico di bicarbonato di sodio
100g di yogurt vegetale
300g di burro o margarina vegetale
sale fino

La farina va mescolata con metà dello zucchero semolato a disposizione, il bicarbonato e un pizzico di sale fino. Lo yogurt vegetale, invece, dev’essere mescolato con la scorza di un limone, il succo di tutti e tre e la vaniglia all’interno di una ciotola di grandi dimensioni. A questo punto, i due composti possono essere uniti e mescolati nuovamente, fino a quando non si ottiene un impasto liscio e omogeneo.

Dopo aver rivestito una teglia con un foglio di carta da forno, vi si può versare e livellare l’impasto, per poi infornarlo e cuocerlo ad una temperatura di 180°C per circa 30 minuti.

Nel frattempo, si possono lavare e tagliare la fragole, per poi trasferirle all’interno di una casseruola e aggiungere il burro o la margarina vegetale, la restante porzione di zucchero semolato e qualche cucchiaio di succo di limone. Il composto dev’essere messo sul fuoco, cotto e mescolato continuamente. Quando il suo volume si è ridotto a circa 1/4 dell’originale, vi si può incorporare a poco a poco lo zucchero a velo, continuando a mescolare gli ingredienti per evitare che si formino dei grumi.

A questo punto, si possono introdurre nell’impasto l’aroma e metà della marmellata di fragole. Il tutto dev’essere montato a neve con l’ausilio di una frusta elettrica, per ottenere una spuma liscia e soda. Questa va riposta nel frigorifero e lasciata rassodare per almeno 15 minuti.

La base della torta può essere coperta con la restante porzione di marmellata e, successivamente, con uno di glassa alle fragole. Sulla superficie, si possono disporre delle fragole e delle fette di limone.

Buon appetito!




Go Top