Torta al miele (senza miele)

Posted In: Ricette

Tag:, ,

Nella cucina vegana, anche il miele può essere sostituito da ingredienti alternativi. Una possibilità consiste nell’utilizzare dello zucchero di palma o jaggery, un tipo di zucchero non raffinato prodotto usando la canna da zucchero o la palma da dattero, e consumato principalmente nella cucina asiatica e sudamericana.

Per preparare una torta al miele vegana occorrono:
50g di farina di farro
150g di fecola di patate
2 cucchiai di maizena
zucchero di palma
un cucchiaio di cremor tartaro
100 grammi di burro vegetale
sale

Zucchero di palmaPer prima cosa, bisogna far sciogliere dei panetti di zucchero di palma in una piccola quantità d’acqua e farli liquefare, per poi addensarli nuovamente aggiungendo dell’altro zucchero. In alternativa, si può usare della farina, da versare gradualmente fino ad ottenere un composto liscio e denso. Questo va cotto a fiamma bassa e, successivamente, lasciato raffreddare.
Una volta intiepiditosi, il composto mieloso va mescolato con il burro vegetale tagliato a pezzetti ed il tutto trasformato in un impasto spumoso ed omogeneo con l’ausilio di una frusta elettrica.

La farina di farro, la fecola di patate, la maizena ed il cremor tartaro devono essere mescolati all’interno di una terrina di grandi dimensioni ed insaporiti con un pizzico di sale. È consigliabile introdurli uno alla volta, facendoli passare attraverso un setaccio per evitare che si formino dei grumi. A questo punto, si può aggiungere anche il composto mieloso e mescolare il tutto energicamente fino a quando non si ottiene un impasto morbido ed omogeneo.

L’impasto va steso sul fondo di una teglia leggermente infarinata ed unta con del burro vegetale, per poi essere cotto ad una temperatura di 180°C per circa 45 minuti.

 

Buon appetito!




Go Top