Torta ai lamponi vegana

Posted In: Ricette

Tag:, ,

La torta ai lamponi è un dessert costituito da due basi di morbido pan di Spagna, separate da un delizioso strato di lamponi, marmellata e margarina vegetale. La superficie è guarnita con qualche frutto aggiuntivo e cosparsa di zucchero a velo.

Per preparare una torta ai lamponi vegana occorrono:
300g di farina senza glutine
300g di zucchero di canna
200g di lamponi
100g di marmellata di lamponi
2 limoni
2 baccelli di vaniglia
un cucchiaio di lievito senza glutine
un cucchiaino di xantano
200g di zucchero a velo
200g di yogurt di soia
400g di margarina vegetale

Per prima cosa, bisogna ungere il fondo ed infarinare i bordi di due tortiere con una piccola quantità di margarina e farina.

MargarinaLo zucchero dev’essere mescolato con i 3/4 della margarina a disposizione all’interno di una ciotola, fino a quando non si ottiene un composto leggero e spumoso. Ad esso, bisogna aggiungere la scorza dei limoni, i semi estratti dai baccelli di vaniglia e lo yogurt, dopodiché la farina setacciata, il lievito e lo xantano, da far amalgamare al resto degli ingredienti per ottenere un impasto liscio e soffice. Se risultasse ancora troppo denso, vi si potrebbe aggiungere del latte di riso per farlo ammorbidire.

L’impasto dev’essere diviso in due parti uguali, e ciascuna di essa trasferita all’interno di una tortiera. A questo punto, si possono infornare e cuocere ad una temperatura di 190°C per circa 15 minuti.

Nel frattempo, si possono mescolare i 3/4 dello zucchero a velo a disposizione e la restante porzione di margarina. Anche in questo caso, se si ottenesse un composto troppo denso lo si potrebbe far ammorbidire aggiungendovi del latte vegetale.

Una volta estratte dal forno e lasciate raffreddare, le due basi della torta possono essere adagiate su un piatto e farcite. La superficie della prima dev’essere cosparsa con il composto a base di zucchero a velo e margarina, sul quale si devono spargere la maggior parte dei lamponi a disposizione, mentre la superficie della seconda con la marmellata di lamponi. Dopo aver capovolto e posto la seconda al di sopra della prima, si possono aggiungere il resto dei lamponi e dello zucchero a velo.

Buon appetito!




Go Top