Tofu fritto in salsa di mele e frutta secca

Il tofu è una preparazione a base di soia tipica della cucina orientale ed apprezzata anche presso quella occidentale. È un alimento privo di colesterolo e ricco di proteine e potassio, lo si può cucinare dolce o salato ed in numerose varianti, tra cui quella affumicata e quella fritta.

Per preparare un tofu fritto in salsa di mele occorrono:
200g di tofu
100g di farina
mezzo bicchiere di latte di soia
una mela
100g di prugne secche
50g di noci
50g d’uvetta
50g di pinoli
200ml di brodo vegetale
olio di semi d’arachidi

Tofu frittoInnanzitutto bisogna mescolare la farina con il latte di soia, versandolo lentamente all’interno di una terrina. Se la pastella è troppo densa, bisogna aggiungere dell’acqua, in modo tale da ottenere un impasto dalla consistenza liscia, morbida ed omogenea.
In un secondo contenitore, bisogna sminuzzare il tofu, immergere i bocconcini nell’impasto e, subito dopo, in un’abbondante quantità d’olio bollente. La cottura deve durare fino a quando non assumono una colorazione dorata ed una consistenza croccante, dopodiché bisogna scolarli con l’ausilio di un foglio di carta assorbente, in modo da privarli dell’olio in eccesso.

La mela va tagliata a fettine, mentre le prugne devono essere snocciolate e sminuzzate e le noci sgusciate. Dopo aver preparato questi ingredienti, si possono unire all’uvetta ed ai pinoli per sminuzzare il tutto con l’aiuto di una mezzaluna o di un mixer da cucina. A questo punto, si può versare il brodo vegetale e cuocerlo per circa 20 minuti.

I bocconcini di tofu si possono adagiare splendidamente su un letto di riso ed adornare con delle alghe wakame. La salsa di mele e frutta secca, invece, si può versare direttamente sul piatto oppure in un piccolo contenitore con cui si possono accompagnare in tavola.

Buon appetito!




Go Top