Tisane e decotti depurativi: 10 ricette semplici e veloci

Posted In: Ricette

Tag:,

Le piante officinali rappresentano un valido alleato per il benessere, in quanto possono depurare l’organismo dalle tossine e dalle sostanze nocive accumulate. In questo senso, effettuano un’azione drenante che contrasta gli effetti della ritenzione idrica, sgonfiando la pancia e donando un aspetto più snello. Inoltre, smorzano gli inestetismi della cellulite e contribuiscono a velocizzare il metabolismo, favorendo la combustione dei grassi in eccesso.

Gli ingredienti per preparare le tisane depurative e dimagranti sono facilmente reperibili presso tutte le erboristerie e la preparazione delle tisane e dei decotti è semplice e veloce.

Per preparare una tisana di tarassaco e betulla occorrono 50g di tarassaco, 25g di foglie di betulla e 25g d’ortica. Gli ingredienti vanno mescolati ed una porzione di 3 cucchiaini di mistura va versata in una tazza, da mettere in infusione per almeno 5 minuti. La tisana può anche essere dolcificata con del miele.

Per preparare una tisana di bardana, sambuco ed anice bisogna mescolare della bardana e del sambuco per versarne 2 cucchiai in una tazza, per poi aggiungere 2 stelle d’anice. Va consumata calda.

Per preparare una tisana di limone e prezzemolo è sufficiente mettere in infusione un intero mazzetto di prezzemolo e 2 fette di limone per almeno 5 minuti. Può essere consumata calda oppure fredda.

Per preparare una tisana d’asparagi, lime e zenzero bisogna far bollire degli asparagi con mezzo lime e 2 pezzetti di radice di zenzero. Va consumata calda e può essere splendidamente arricchita con della buccia di lime.

TisanaPer preparare una tisana di salvia e finocchio occorrono 1/3 di tazza di salvia tritata, 2 cucchiai di semi di finocchio, un cucchiaio di foglie di menta ed un cucchiaino di buccia di limone grattugiata. Questi ingredienti vanno messi in infusione in un litro o poco più d’acqua bollente. Va consumata fredda, con dei cubetti di ghiaccio.
In alternativa, si può utilizzare un mazzetto di rosmarino, da bollire insieme alla salvia, e del miele o dello zucchero di canna integrale per dolcificare il tutto. Oltre ad essere un’ottima tisana depurativa, è un buon energizzante ed afrodisiaco.

Per preparare una tisana di gramigna, zenzero, isoppo e menta occorrono 60g di gramigna, 20g di zenzero, 10g di isoppo e 10g di menta piperita. Per una tazza bastano un paio di cucchiaini di mistura, da mettere in infusione per almeno 5 minuti e filtrare. Va consumata calda.

Per preparare un infuso di peduncoli di ciliegia bisogna lasciarli seccare e poi tritare finemente, versandone 3 cucchiai in una tazza d’acqua bollente. Va consumato caldo e può essere splendidamente arricchite con della buccia di pompelmo rosa.

Un efficace drenante è il decotto di bardana, pilosella, eucalipto, tarassaco ed ortica. Lo si può preparare con un cucchiaino di radice di bardana, pilosella, eucalipto, radice di tarassaco ed ortica, immergendoli in un litro d’acqua fredda. Si deve far bollire per circa 15 minuti, per poi filtrare e lasciar raffreddare. Per beneficiare al meglio dei suoi effetti depurativi, è consigliabile assumerne una tazza durante la mattina ed un’altra tazza durante la sera.

Un’altro eccellente drenante è il decotto di betulla, frassino, fucus e biancospino, per il quale occorrono 30g di foglie di betulla, 30g di foglie di frassino, 20g di fucus e 20g di fiori e foglie di biancospino. Per preparare una tazza bisogna far bollire 15g della mistura per circa 3 minuti, lasciarla riposare per circa 45 minuti e filtrarla prima di consumarla. Per beneficiare al meglio dei suoi effetti depurativi, è consigliabile assumerne 4 alla settimana.

Per combattere la ritenzione idrica e la cellulite, invece, l’alleato ideale è il decotto d’asparagi, betulla e ciliegia, che richiede la misura di un cucchiaino d’asparagi, uno di betulla ed uno di gambi di ciliegie. Gli ingredienti vanno immersi nell’acqua ed il tutto fatto bollire per 10 minuti, dopodiché lo si filtra e si lascia raffreddare. Per beneficiare al meglio dei suoi effetti depurativi, è consigliabile assumerne 3 tazze lontano dai pasti ogni giorno.




Go Top