Tisana di rosmarino e salvia

Posted In: Ricette

Tag:

Nell’immaginario collettivo degli ingredienti della cucina mediterranea, il rosmarino e la salvia sono particolarmente apprezzati. Oltre ad aromatizzare i piatti, però, possono essere utilizzati per preparare una gustosa ed efficace tisana curativa. Le erbe sono facilmente reperibili e la preparazione è semplice e veloce. Il consumo dell’infuso può guarire alcuni disturbi più o meno specifici e rappresenta anche un ottimo tonico per l’intero organismo.

Le proprietà benefiche e curative della tisana di rosmarino e salvia sono state assolutamente riconosciute. Nello specifico, il rosmarino lenisce le vie respiratorie grazie al principio attivo dell’eucaliptolo, mantiene una memoria ferrea ed un livello glicemico stabile e depura il fegato dalla presenza delle tossine. Anche la salvia contribuisce a mantenere in salute le vie respiratorie e, in più, favorisce le attività dello stomaco e dell’intestino, quindi rende più efficiente il processo digestivo. Insieme, il rosmarino e la salvia svolgono anche il ruolo di tonico energizzante.

Rosmarino e salviaPer preparare una tisana di rosmarino e salvia occorrono soltanto un rametto di rosmarino e 3 foglie di salvia. Dopo aver portato l’acqua di un pentolino all’ebollizione, bisogna introdurvi le foglie di rosmarino e, successivamente, quelle di salvia. L’ebollizione del’infuso deve durare circa 10 minuti, per poi essere lasciato intiepidire. È consigliabile anche filtrare la tisana e lasciarle raggiungere la temperatura ideale prima di consumarla. Chi non è abituato a gustare le tisane al naturale può, eventualmente, dolcificarla con lo zucchero di canna integrale.




Go Top