Timballini di quinoa e lenticchie con zucchine e mais

Per un primo piatto o un piatto unico energetico e completo, i timballini di cereali e legumi con verdure sono la preparazione ideale. Un esempio gustoso e nutriente sono quelli di quinoa e lenticchie con zucchine e mais: la quinoa è un alimento ricco di proteine vegetali che contiene tutti gli amminoacidi essenziali, ed insieme alle lenticchie è un’eccezionale fonte di sali minerali e fibre, mentre le zucchine completano il contenuto con le loro vitamine.

Per preparare dei timballini di quinoa e lenticchie con zucchine e mais per 4 persone occorrono:
250g di quinoa
150g di mais
150g di lenticchie
2 zucchine
pangrattato
olio extravergine di oliva
sale
pepe
prezzemolo

QuinoaPer prima cosa, bisogna lavare la quinoa sotto l’acqua corrente con l’ausilio di un colino a maglia stretta. Dopo averla sciacquata, la si deve versare in una pentola con una quantità di acqua pari al triplo del suo volume e cuocere insieme alle lenticchie fino a quando non l’assorbono tutta. Durante la cottura, è opportuno aggiungere un abbondante pizzico di sale.

Dopo aver versato un filo d’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, vi si devono cuocere le zucchine tagliate a cubetti, da insaporire con un pizzico di sale e pepe.

Al termine della cottura, bisogna aggiungere il mais e del prezzemolo tritato, per poi lasciar rosolare il tutto per qualche altro minuto.

I timballini si possono formare usando degli stampi, da cospargere con un filo d’olio extravergine di oliva e qualche pizzico di pangrattato. È sufficiente versare una piccola quantità di quinoa e lenticchie, una di verdure rosolate ed un’altra di quinoa e lenticchie, per poi spargere un altro pizzico di pangrattato. Gli ingredienti vanno pressati all’interno dello stampo ed il tutto cotto ad una temperatura di 180°C per circa 30 minuti. Quando il pangrattato in superficie diventa dorato e croccante, si possono estrarre dal forno e lasciar raffreddare.

Buon appetito!




Go Top