Tagliatelle con verdure e salsa di frutta secca allo zenzero

Per un primo piatto leggero ma gustoso e nutriente, che non necessiti dell’aggiunta di condimenti particolarmente calorici, le tagliatelle con verdure e salsa di frutta secca allo zenzero sono una scelta decisamente interessante e salutare.

Per preparare delle tagliatelle con verdure e salsa di frutta secca allo zenzero occorrono:
300g di tagliatelle
4 zucchine
2 carote
una cipolla rossa
2 spicchi d’aglio
un limone
150g di noci
150g di nocciole
150g di pinoli
margarina vegetale
olio extravergine di oliva
sale
pepe
peperoncino
una radice di zenzero
un mazzetto di prezzemolo
salsa di soia

SoffrittoInnanzitutto, bisogna tritare finemente mezza cipolla e qualche foglia di prezzemolo, per poi soffriggerli all’interno di una padella antiaderente insieme ad un filo d’olio extravergine di oliva e ad uno spicchio d’aglio. A questi ingredienti bisogna aggiungere il limone e lo zenzero, grattugiandone la scorza e la radice sul soffritto, ed un pizzico di pepe e peperoncino. Successivamente, si devono introdurre anche la carota tagliata a dadini e le zucchine affettate a cubetti, ricoprendole d’acqua per migliorarne la cottura. Il tutto va cotto a fiamma media per circa 15 minuti.

Dopo aver sgusciato la frutta secca, la si può frullare insieme ad un filo d’olio extravergine di oliva, un cucchiaio di salsa di soia ed un pizzico di prezzemolo tritato, fino a quando non si ottiene una salsa dalla composizione liscia e cremosa. Questa va versata in un pentolino e scaldata a fiamma media, mescolandola con una piccola porzione di margarina vegetale, un pizzico di sale e mezzo bicchiere d’acqua. Se dovesse diventare troppo liquida, la si può far addensare aggiungendo un cucchiaio di farina.

Le tagliatelle vanno cotte in una pentola d’acqua salata e scolate finché sono ancora al dente, dopodiché si possono unire alle verdure ed alla salsa a base di frutta secca, adagiandole al di sopra di un abbondante strato di salsa e, se lo si desidera, guarnendole con delle noci, nocciole e pinoli interi, oltre a qualche foglia di prezzemolo fresco.

Buon appetito!




Go Top