Stufato di ceci e spinaci al pomodoro

Posted In: Ricette

Tag:, ,

Un ricco e gustoso stufato a base di ceci, con verdure e spezie. Oltre agli spinaci, si possono aggiungere cetrioli, melanzane e zucchine, per rendere il piatto ancora più saporito e nutriente.

Per preparare uno stufato di ceci e spinaci al pomodoro per 4 persone occorrono:
300g di ceci
100g di spinaci
100g di pomodori secchi
200g di passata di pomodoro
una cipolla
uno spicchio d’aglio
300ml di brodo vegetale
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero
peperoncino
paprica
cannella
cumino

ceciPer prima cosa, bisogna mettere i ceci in ammollo nell’acqua fredda e lasciarli reidratare per almeno 12 ore. Dopo averli sciacquati e scolati, si possono trasferire in una pentola, ricoprire interamente di acqua e cuocere a fiamma bassa per circa 3 ore. Usando una pentola a pressione, si possono ridurre i tempi di circa la metà.

La cipolla va fatta rosolare in padella con un filo di olio extravergine di oliva e, quando assume un aspetto dorato, aggiungere l’aglio schiacciato. Il tutto va mescolato con un cucchiaio di legno. Quando gli ingredienti imbruniscono, devono essere cotti a fiamma bassa.

Il soffritto può essere insaporito con un pizzico di peperoncino, paprica, cannella e cumino, da far rosolare per circa un minuto. Successivamente, si possono aggiungere i ceci, la passata di pomodoro ed il brodo vegetale. Dopo aver mescolato il tutto, facendo in modo che i ceci vengano coperti dagli ingredienti liquidi, bisogna cuocerlo a fiamma bassa per circa 45 minuti. Se lo si desidera, a questo punto si possono aggiungere altre verdure, come cetrioli, melanzane e zucchine.

Gli spinaci devono essere lavati, scolati e, dopo averli mescolati con il resto degli ingredienti, lasciati appassire sul fuoco per circa 3 minuti. I pomodori secchi, invece, possono essere tagliati e disposti in superficie. Il tutto può essere insaporito ulteriormente con un filo di olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale e pepe.

 

Buon appetito!




Go Top