Spaghetti alle melanzane saltate e pomodori

Gli spaghetti alle melanzane saltate e pomodori sono un primo piatto semplice e gustoso. Oltre ad arricchire la pasta con dei cubetti di melanzana e pomodori perini, si può aggiungere una manciata di olive e capperi.

Per preparare degli spaghetti alle melanzane saltate e pomodoro per 4 persone occorrono:
300g di spaghetti
una melanzana
4 pomodori perini
50g di olive verdi
25g di capperi
2 spicchi d’aglio
olio extravergine di oliva
aceto di vino rosso
sale
pepe nero
basilico

Per prima cosa, bisogna riempire una pentola di acqua, da salare e portare all’ebollizione. Gli spaghetti vanno cotti per il tempo indicato sulla confezione.

La melanzana dev’essere tagliata a dadini e cotta in padella con un filo di olio extravergine di oliva per circa 5 minuti, lasciando che si ammorbidisca leggermente. A questo punto, si può aggiungere l’aglio tritato e far rosolare gli ingredienti per circa un minuto. In seguito, si possono introdurre i pomodori, anch’essi tagliati a tocchetti, le olive, i capperi, un filo di aceto e un pizzico di sale e pepe. Il tutto deve cuocere per altri 5 minuti, mescolandolo di tanto in tanto.

Una volta cotti e scolati, gli spaghetti possono essere mescolati con il sugo di melanzana e pomodori, dopodiché insaporiti con del basilico tritato finemente.




Go Top