Salsicce di fagioli ai funghi

Le salsicce di fagioli costituiscono un piatto energetico e nutriente, che apporta un’ottima quantità di proteine e fibre e, a differenza di quelle tradizionali, pochi grassi. Si possono gustare come un vero e proprio secondo piatto con contorno di verdure, oppure come una colazione all’americana insieme a qualche fetta di pane tostato.

Per preparare 8 salsicce di fagioli ai funghi occorrono:
600g di fagioli
200g di funghi
una cipolla
50g di farina di ceci
olio extravergine di oliva
sale
pepe
salvia
timo

FagioliPer prima cosa, bisogna mettere i fagioli in ammollo nell’acqua tiepida e lasciare che si ammorbidiscano per almeno 12 ore.

Trascorso il periodo di ammollo dei fagioli, bisogna pulire i funghi e sbucciare la cipolla, per poi cuocerli in una padella con un filo di olio extravergine di oliva per circa 5 minuti. Dopo averli lasciati riposare per qualche minuto, si possono frullare insieme ai fagioli e la farina di ceci a velocità media. Una volta ottenuto un composto piuttosto liscio ed omogeneo, si possono aggiungere anche un pizzico di sale, pepe, salvia e timo tritati finemente. Il tutto va trasferito in un contenitore e lasciato riposare per almeno 2 ore.

Dopo aver diviso l’impasto e conferito a ciascuna porzione la forma di una salsiccia, queste possono essere cotte a vapore, a fiamma media per circa 20 minuti. Al termine della cottura, vanno riposte nel frigorifero e lasciate riposare per almeno 2 ore, affinché si compattino ulteriormente.

Una volta compattate, le salsicce possono essere cotte in padella con un filo di olio extravergine di oliva, a fiamma media per circa 5 minuti. Successivamente, si possono trasferire nel forno e cuocere ad una temperatura di 180°C per altri 5 minuti.

Buon appetito!




Go Top