Risotto alle zucchine e pere speziato ed aromatizzato

Posted In: Ricette

Tag:,

Il riso è un alimento sano e nutriente, che si può abbinare deliziosamente ad un sacco di sapori, dolci o salati. Lo si può affiancare a delle gustose zucchine e pere, aggiungendovi delle ottime spezie che possano intensificare il sapore del piatto.

Per preparare un risotto alle zucchine e pere speziato ed aromatizzato per 4 persone occorrono:
300g di riso
4 zucchine
4 pere
2 cipolle
3 cucchiai di zucchero
lievito alimentare in scaglie
margarina vegetale
brodo vegetale
olio extravergine di oliva
sale
pepe
un ramoscello di cannella
una manciata di semi di cardamomo
una manciata di semi di anice stellato
una manciata di chiodi di garofano
un mazzetto di prezzemolo

Risotto alle zucchine e pereSe non lo si ha a disposizione già pronto, bisogna preparare un brodo vegetale a base di carote, sedano e cipolle, conservandolo al caldo fino a quando non verrà utilizzato. Le cipolle devono essere affettate finemente e fatte saltare in padella con un filo d’olio extravergine di oliva. Dopo aver tagliato le zucchine a tocchetti, si possono mescolare con esse aggiungendo un pizzico di sale e poca acqua. In alternativa, si possono bagnare con del vino bianco per esaltarne il sapore. Il tutto va coperto e cotto per circa 5 minuti, lasciando che i liquidi evaporino e le zucchine si insaporiscano.

Trascorso il tempo necessario alla prima cottura delle zucchine, si può aggiungere il riso e lasciarlo tostare per altri 3 minuti. È consigliabile usare quello basmati, che si mantiene ben sgranato, oppure quello Venere, da cuocere per qualche minuto in più. Mentre cuoce, bisogna versare su di esso un mestolo di brodo vegetale, aggiungendone un altro ogni volta che il riso lo assorbe completamente.

Le pere vanno sbucciate e tagliate, cercando di ricavare una decina di fettine o cubetti. Dopo averli adagiati sul fondo di un pentolino antiaderente, si possono insaporire con una noce di margarina vegetale, lo zucchero e le spezie. Il tutto va cotto a fiamma bassa, fino a quando le pere non si ammorbidiscono.

Terminata la cottura, il riso può essere insaporito con un pizzico di sale e pepe, mescolandoli con esso per farne amalgamare i sapori. Dopo averlo suddiviso nei rispettivi piatti, si può arricchire con le fette di pera, del lievito alimentare e del prezzemolo tritato finemente.

Buon appetito!




Go Top