Riso al curry con lenticchie rosse

Riso e lenticchie costituiscono un piatto energetico e nutriente, ricco di carboidrati complessi e proteine. Per renderli davvero gustosi, si possono insaporire con del curry. Le spezie, come il cumino, la curcuma e lo zenzero, esercitano anche delle proprietà benefiche per l’organismo.

Per preparare un piatto di riso al curry con lenticchie rosse per 4 persone occorrono:
200g di riso basmati
200g di lenticchie rosse
100g di spinaci
3 carote
una cipolla
4 spicchi d’aglio
un lime
800ml di brodo vegetale
400ml di latte di cocco
50ml di olio di cocco
sale
pepe
coriandolo
cumino
curcuma
curry
zenzero

Per prima cosa, bisogna versare i 2/3 dell’olio di cocco all’interno di una pentola e, una volta riscaldato, aggiungere la cipolla e l’aglio tritati e un pizzico di sale. Dopo averli mescolati, si possono cuocere a fiamma media per circa 5 minuti. In seguito, si devono tagliare e introdurre le carote e le spezie, quali il cumino, la curcuma, il curry e lo zenzero, anch’esse da mescolare e cuocere per circa un minuto. Infine, possono essere aggiunte anche le lenticchie e metà del brodo vegetale a disposizione. Il tutto dev’essere portato all’ebollizione e, una volta socchiusa la pentola con il coperchio, cotto a fiamma bassa per circa 20 minuti.

Al termine della cottura, si possono aggiungere gli spinaci e lasciarli appassire, dopodiché si possono insaporire gli ingredienti con un pizzico di sale e pepe.

Il riso va cotto con le restanti porzioni di brodo vegetale e olio di cocco, cuocendolo a fiamma medio-alta fino a portarlo all’ebollizione. A questo punto, si può abbassare la fiamma e proseguire con la cottura per circa 15 minuti. Successivamente, lo si può insaporire con il succo del lime, del coriandolo e un pizzico di sale. Una volta disposto sul piatto, può essere coperto con il curry.

Buon appetito!




Go Top