Ricetta di San Valentino: cuori allo zafferano

Posted In: Ricette

Tag:, ,

La festa degli innamorati si avvicina: è il momento giusto per dedicarsi ai fornelli e prendere il proprio uomo o la propria donna per la gola! Come già spiegato in molte altre occasioni, i dolci vegani non hanno nulla da invidiare a quelli tradizionali e, oltre ad essere altrettanto appetitosi, sono piuttosto leggeri. A prescindere dalla ricorrenza, un dolce genuino è sempre ben gradito!

Una splendida ricetta vegana a tema romantico, da gustare a fine pasto senza dover subire i sensi di colpa o con la quale convincere anche il partner più refrattario, è quella dei cuori allo zafferano, a base di pan di Spagna ed arricchiti con la glassa al cioccolato.

Per preparare il pan di Spagna per 2 persone occorrono:
150g di farina tipo 1
10g di fioretto di mais
100g di zucchero di mele
25ml di olio extravergine di oliva
50ml di latte di riso al naturale
una bustina di cremor tartaro oppure un pizzico di lievito in polvere biologico
un pizzico di bicarbonato
una bustina di zafferano

Per preparare la glassa al cioccolato occorrono:
50g di cioccolato fondente al 70%
50g di malto di mais o di riso
25ml di olio di mais
2 cucchiai di marmellata di pompelmo rosa o arancia
una manciata di bacche di goji o frutti di bosco

Bacche di GojiLe bacche di goji vanno, innanzitutto, reidratate con dell’acqua tiepida. I primi ingredienti da mescolare sono quelli secchi, che vanno setacciati per ottenere un composto omogeneo al quale bisogna aggiungere lo zafferano.

In un secondo contenitore, intanto, si versano gli ingredienti liquidi rimasti, quali il latte, lo zucchero di mele e l’olio extravergine di oliva. Questi vanno incorporati al primo composto amalgamando il tutto dall’alto verso il basso, per preservarne la morbidezza.

A questo punto serve una teglia a forma di cuore, sulla quale vanno spalmati due cucchiai di marmellata sui quali, a loro volta, va adagiato il pan di Spagna: questo deve assumere la forma di un cuore ed essere ricoperto con la glassa al cioccolato. Le bacche di goji, invece, rappresentano il tocco decorativo finale. I cuori allo zafferano vanno serviti caldi.

Buon appetito!




Go Top