Polpettone di seitan arrosto con salsa vegetale

Per un pranzo o una cena speciale, magari in compagnia di parenti ed amici, il polpettone di seitan arrosto è la scelta ideale per fare colpo sui propri commensali. Gustoso e nutriente, lo si può condire con un altrettanto deliziosa salsa vegetale a base di funghi porcini ed accompagnare con un contorno a piacere.

Per preparare un polpettone di seitan arrosto con salsa vegetale per 8 persone occorrono:
600g di seitan
1kg di farina manitoba
3 carote
2 cipolle
75g di funghi porcini
wakame
brodo vegetale
olio extravergine di oliva
salsa di soia
salvia
rosmarino

Farina manitobaLa farina manitoba va versata in un recipiente di grandi dimensioni, mescolata con qualche bicchiere d’acqua e lavorata fino a quando non diventa un impasto compatto. Questo va posto su un piano di lavoro infarinato e lavorato per una decina di minuti, in modo che assorba completamente i liquidi. Dopo averlo messo in ammollo nell’acqua fredda, lo si deve riporre nel frigorifero e lasciar riposare per almeno 60 minuti. Più tempo lo si lascia a riposo, più semplice e veloce sarà il passaggio successivo.

Una volta pronto, l’impasto va lavato sotto l’acqua corrente per privarlo dell’amido, per un periodo che dipende da quanto tempo è stato dedicato al suo raffreddamento. Per semplificare il procedimento, lo si può mettere in uno scolapasta oppure dividere in due parti. Quando l’acqua diventa limpida, il composto va avvolto con un canovaccio, legandolo alle estremità.

Dopo aver riempito una pentola d’acqua, bisogna immergervi le verdure, l’alga wakame e la salsa di soia, per far bollire il tutto e, quindi, introdurre anche il seitan. La cottura deve durare circa 90 minuti. I funghi, invece, vanno lasciati in ammollo per circa 30 minuti.

Dopo aver tagliato e fatto soffriggere una carota ed una cipolla con un filo d’olio extravergine di oliva, bisogna versare nella padella anche i funghi. Se il tutto dovesse seccarsi, è consigliabile inumidirlo con mezzo bicchiere di brodo vegetale caldo.

Quando il seitan assume una composizione soda e compatta, lo si deve avvolgere in una retina da arrosto e cuocere nella padella con le verdure. Dopo aver insaporito il tutto con della salvia e del rosmarino, lo si può cuocere per circa 45 minuti, versando dell’altro brodo vegetale ogni volta che i liquidi vengono assorbiti completamente.

Quando il polpettone è pronto, si possono frullare le verdure rimaste e, con la salsa così ottenuta, condirlo deliziosamente.

Buon appetito!




Go Top