Polpette di noci, mandorle e avena alla menta

Una ricetta semplice, che richiede pochi ingredienti e pochissimi minuti per la sua preparazione, è rappresentata dalle polpette di frutta secca e cereali. Si presta a tantissime varianti e personalizzazioni ed il risultato può essere servito come un ottimo e salutare antipasto o, elaborandolo ed arricchendolo, come un secondo piatto.

Per preparare un piatto di polpette di noci, mandorle e avena alla menta occorrono:
75g di noci
75g di mandorle
75g di fiocchi d’avena
125g di scaglie di cocco
una manciata di datteri
un limone
un cucchiaio di semi di lino
un cucchiaio di semi di chia
un cucchiaio di semi di sesamo
foglie di menta
sale
rum

PolpetteLe noci, le mandorle, l’avena ed i datteri vanno tritati con l’ausilio di un mixer ed insaporiti con l’olio di semi di lino, dopodiché bisogna aggiungere le scaglie di cocco, gli oli di semi di chia e di sesamo ed un pizzico di sale. Una parte delle scaglie di cocco e dei semi di sesamo va risparmiata per insaporire la superficie delle polpette quando saranno pronte. Dopo aver mescolato l’impasto, si possono introdurre anche il succo del limone, le foglie di menta tritate e un paio di cucchiai di rum. Se non si desidera utilizzare un ingrediente alcolico, lo si può sostituire con del succo d’arancia.

Dopo aver trasferito l’impasto in una terrina di grandi dimensioni, bisogna formare le polpette e passarle nei semi di sesamo e, successivamente, nelle scaglie di cocco.

Non appena sono pronte, si possono portare in tavola ed accompagnare con una grande varietà di contori, come della frutta e della verdura fresca. In alternativa, si possono riporre nel frigorifero o nel congelatore.

Buon appetito!




Go Top