Parmigiana di germogli di soia e verdure vegana

La parmigiana, comunemente conosciuta nella sua versione a base di melanzane, è un piatto tipico della cucina dell’Italia meridionale. È composto da strati di verdure fritte e gratinate che, di solito, si alternano a strati di passata di pomodoro. Una variante piuttosto fantasiosa è quella composta da germogli di soia, zucchine, carote e patate alternati a strati di passata di pomodoro o, per chi la preferisce, di besciamella vegetale.

Per preparare una parmigiana di germogli di soia e verdure vegana per 4 persone occorrono:
250g di germogli di soia
2 zucchine
2 carote
2 patate
2 spicchi d’aglio
passata di pomodoro o besciamella vegana
pangrattato
olio extravergine di oliva
sale
coriandolo o curry
rosmarino o timo

Germogli di soiaDopo averli lavati sotto l’acqua corrente, i germogli di soia devono essere lessati in una pentola piena d’acqua calda per circa 2 minuti, lasciando che si ammorbidiscano, mentre gli ortaggi vanno pelati e tagliati à la julienne. Nell’acqua di cottura dei germogli, si possono far bollire anche le patate per circa 5 minuti e, successivamente, aggiungere le zucchine e le carote, cuocendo il tutto per altri 2 minuti. Terminata la cottura, è opportuno scolarlo accuratamente per eliminare i liquidi in eccesso.

Gli spicchi d’aglio vanno schiacciati leggermente e fatti rosolare all’interno di una padella con un filo d’olio extravergine di oliva. Dopo averli rimossi, si possono introdurre i germogli di soia e le verdure lessate, da far saltare per circa 3 minuti. È opportuno farle dorare quanto basta, moderandone la frittura. Inoltre, si può insaporire, speziare ed aromatizzare il tutto con un pizzico di sale, del coriandolo o del curry e del rosmarino o del timo.

La parmigiana va costruita alternando uno strato di germogli di soia e verdure ad uno di passata di pomodoro o, in alternativa, di besciamella vegana. A tal proposito, potete consultare l’articolo Besciamella vegana. Una volta terminati gli ingredienti a disposizione, si può cospargere lo strato in superficie con del pangrattato, per creare una croccante crosticina, e delle altre spezie ed erbe aromatiche. Il tutto va cotto per circa 5 minuti.

 

Buon appetito!




Go Top