Pane al goji e cardamomo vegano

Il pane è l’alimento protagonista della tradizione mediterranea. Come qualsiasi altra preparazione, lo si può personalizzare e rendere ancora più gustoso aggiungendo o sostituendo qualche ingrediente nella sua ricetta: un esempio particolarmente invitante e delizioso è quello preparato con le bacche di goji ed il cardamomo.

Per preparare un panetto di pane al goji e cardamomo vegano occorrono:
500g di preparato per pane
50g di bacche di goji
6 baccelli di cardamomo
un pizzico di zucchero di canna integrale
olio extravergine di oliva
sale

Pane al gojiIl preparato per il pane, che non è altro che un miscuglio di farina e lievito, va versato all’interno di un contenitore di grandi dimensioni. I semi di cardamomo, invece, vanno estratti dai baccelli, tritati e ridotti in polvere. A questo punto, si può mescolare la farina con lo zucchero di canna, un filo d’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, il cardamomo in polvere e le bacche di goji. Mentre si mescola il tutto, è necessario versare, a poco a poco, un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente, per ottenere un composto dalla composizione liscia ed omogenea. Questo va coperto con un panno e lasciato lievitare per almeno 60 minuti.

L’impasto va posto su un piano di lavoro infarinato e trasformato in un panetto, dopodiché bisogna coprirlo e lasciarlo riposare nuovamente, questa volta per almeno 3 ore.

Terminata la seconda fase di lievitazione, si può infornare ponendo vicino ad esso una ciotola d’acqua, che evaporando mantiene l’umidità costante, e cuocere ad una temperatura di 180°C per circa 30 minuti. Quando la superficie del panetto assume una colorazione dorata, si può estrarre e lasciar raffreddare.

 

Buon appetito!




Go Top