Pane al farro con i fichi

Posted In: Ricette

Oggi vi consiglio una ricetta davvero appetitosa e dal sapore particolare. Il pane al farro con i fichi è un alimento sano che non tralascia il gusto: vi coinvolgerà con le sue note dolci e fruttate.
Inoltre è un prodotto genuino, che piacerà a grandi e piccini.
Gli ingredienti per preparare questa ricetta sono i seguenti:
400 grammi di farina di farro
mezzo cubetto di lievito
mezzo decilitro di acqua tiepida
1 cucchiaio di zucchero
2 cucchiai di olio
un pizzico di sale
6 fichi secchi

Procedimento
Una volta recuperati tutti gli ingredienti, cominciate sciogliendo il lievito nell’acqua tiepida ed aggiungetevi anche lo zucchero, che svolgerà un ruolo importante in quanto contribuirà a far fermentare il tutto. Abbiate la cura di mescolare per sessanta secondi e lasciate riposare per venti minuti. Adesso provvedete a preparare l’impasto; per prima cosa prendere la farina di farro, e , dopo averla accuratamente setacciata, versatela sulla vostra spianatoia, facendo la solita fontanella. Aggiungete ora il lievito, i due cucchiai di olio evo e un pizzico di sale.
Impastate il tutto con cura, e, a seconda dell’esigenza, unite al composto l’acqua necessaria affinchè il composto risulti omogeneo e piuttosto asciutto. Cercate di impastare con forza per una decina di minuti circa.
Adesso prendete il composto e ponetelo a riposare, meglio se in una scodella leggermente infarina in precedenza. Coprite con uno straccio inumidito per favorire la lievitazione e posizionate l’impasto al caldo. Potete porlo anche in forno, leggermente tiepido con la luce accesa. Due ore dopo riprendete il composto che dovrà aver raddoppiato il suo volume ed unitevi i fichi tagliati a pezzetti.
Fate amalgamare per bene il tutto e a questo punto, mettetelo nella vostra teglia.
Fate lievitare per un’altra ora. Prima di infornare potete spennellare la superficie del vostro panetto con dell’acqua per favorire la doratura. La temperatura del forno dovrà essere impostata a 200 gradi per circa 40 minuti. Prima di sfornare fate la solita prova stecchino: se risulterà asciutto potrete spegnere il forno.

Naturalmente potrete dare al vostro panetto la forma che preferite: potrete sbizzarrirvi anche creando una treccia o dei piccoli panetti rotondi monodose.
Per una ricetta più gustosa potrete aggiungere all’impasto due o tre cucchiai della marmellata che preferite. Personalmente consiglio una confettura di fichi o di cranberry, preferibilmente fatta in casa o proveniente da agricolture biologiche. Potrete spalmarla anche in superficie. Per la decorazione finale lasciamo ampio spazio alla fantasia. Io suggerisco di spolverizzare il pane con della granella di mandorle o nocciole.
Non mi resta che augurarvi buon appetito!




Go Top