Pancake di farro al mango, mandorle e vaniglia vegani

I pancake sono dei dolci tipici della cucina nordamericana, che di solito vengono gustati durante la prima colazione. Si tratta di frittelle simili alle crespelle, ma più spesse e personalizzate in innumerevoli modi. Quello che vi proponiamo noi è un ripieno a base di mango, mandorle e vaniglia.

Per preparare dei pancake di farro al mango, mandorle e vaniglia vegani occorrono:
200g di farina di farro
50g di malto di riso
un mango
100g di mandorle
un cucchiaino di vaniglia in polvere
un cucchiaino di farina di carruba
un cucchiaino di cremor tartaro
2 cucchiai di sciroppo d’acero
300ml di latte vegetale

Il mango va sbucciato e tagliato a metà. Una delle due parti va frullata con le mandorle anch’esse sbucciate, per poi aggiungere lo sciroppo d’acero, la vaniglia e mezzo bicchiere d’acqua. Per rendere il composto più denso, bisogna introdurre anche la farina di carruba. Il tutto va frullato fino a quando non si ottiene una crema dalla composizione omogenea. Se dovesse risultare troppo liquida o troppo densa, si possono aggiungere, rispettivamente, dell’altra farina di carruba o dell’altra acqua.

PancakeLa farina di farro, il malto di riso, il cremor tartaro ed il latte vegetale, preferibilmente di soia o di riso, devono essere versati in un recipiente di grandi dimensioni e mescolati energicamente con un cucchiaio di legno, in modo che si amalgamino perfettamente tra di loro e che si ottenga un composto liquido ed omogeneo. Esso va versato e spianato all’interno di una padella leggermente oliata, in modo da formare delle frittelle. Ognuna di queste va cotta per circa 60 secondi, quindi girata dall’altro lato e cotta per altri 30 secondi. Il procedimento va ripetuto fino a quando non si esaurisce l’impasto.

I pancake possono essere assemblati a strati, alternandone uno di frittella con uno di crema o, in alternativa, adagiati l’uno sull’altro e spalmati con essa sulla superficie. Inoltre, possono essere guarniti con altre mandorle e con qualche fetta della metà di mango avanzata.

 

Buon appetito!




Go Top