Palline integrali alle nocciole ricoperte di cioccolato

Quando si vogliono offrire dei dolcetti semplici, leggeri e golosi, la preparazione ideale è quella delle palline integrali alle nocciole ricoperte di cioccolato. Morbide in superficie e fragranti nel cuore, nessun commensale saprà resistere alla loro vista ed al loro sapore straordinario.

Per preparare un piatto di palline integrali alle nocciole ricoperte di cioccolato occorrono:
250g di farina integrale
100g di nocciole
100g di cioccolato fondente
50g di zucchero di canna
una bustina di lievito per dolci
100ml di latte vegetale
olio extravergine di oliva

Palline integraliLe nocciole possono essere utilizzate fresche oppure tostate nel forno o sul fuoco. In questo modo, si può conferire ai dolcetti un sapore più intenso. Quando si sono raffreddate, si possono macinare in modo grossolano con un frullatore insieme allo zucchero di canna. Dopo averle unite con la farina ed il lievito, l’impasto va mescolato e lavorato in modo che assuma la forma di una fontanella. Sulla sommità concava di quest’ultima, bisogna versare il latte vegetale e dell’olio extravergine di oliva, per poi mescolare nuovamente il tutto. Se il composto dovesse risultare ancora troppo denso, lo si può ammorbidire aggiungendo del latte vegetale.

Mentre il forno si preriscalda ad una temperatura di 170°C, l’impasto va suddiviso nelle palline integrali e queste, a loro volta, collocate su una teglia rivestita con della carta da forno. Dopo averle lasciate cuocere per circa 15 minuti, si possono lasciare raffreddare.

Il cioccolato fondente va tagliato a pezzetti e lasciato sciogliere a bagnomaria. Quando le palline integrali sono pronte, si possono immergere completamente in esso, per poi lasciarle nuovamente riposare fino a quando la loro superficie non si solidifica. Questo processo può essere velocizzato riponendole all’interno del frigorifero.

Prima di servirle, si possono guarnire con un’ulteriore colata di cioccolato fondente fuso.

Buon appetito!




Go Top