Lasagna vegetale al sugo di pomodoro, pesto di spinaci, ragù di noci e formaggio di anacardi

Posted In: Ricette

Tag:,

Una lasagna vegetale crudista costituita da quattro o più strati di salsa al pomodoro, spinaci, noci e anacardi, il tutto realizzato e arricchito con delle erbette aromatiche.

Per preparare una lasagna vegetale al sugo di pomodoro, pesto di spinaci, ragù di noci e formaggio di anacardi occorrono:
una zucchina
un broccolo
un pomodoro
250g di spinaci
250g di pomodori secchi
4 datteri
150g di anacardi
150g di noci
100g di semi di girasole
2 spicchi d’aglio
un cucchiaino di lievito
50ml di succo di limone
olio extravergine di oliva
sale
pepe
peperoncino di Cayenna
maggiorana
rosmarino
salvia
timo
erbe di Provenza
salsa di soia

Prima di iniziare la preparazione, bisogna immergere in acqua calda filtrata e lasciare in ammollo alcuni ingredienti, quali i datteri per 10 minuti, i pomodori secchi per 30 minuti e infine gli anacardi, le noci e i semi di girasole per almeno 3 ore.

Per preparare il sugo di pomodoro, bisogna scolare e frullare i pomodori secchi con il pomodoro fresco, i datteri, uno spicchio d’aglio, due cucchiaini di succo di limone e un pizzico di sale e pepe, più un paio di cucchiai di acqua, fino a quando non si ottiene una salsa liscia e omogenea.

Per preparare il pesto di spinaci bisogna frullare gli spinaci con le cime del broccolo tritate in modo grossolano, i semi di girasole scolati e sciacquati, due cucchiaini di succo di limone, due cucchiaini di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale e pepe, fino a quando non si ottiene una salsa leggermente granulosa e omogenea.

Per preparare il ragù di noci bisogna tritare e frullare i gherigli delle noci con mezzo cucchiaino di peperoncino di Cayenna, un cucchiaino di maggiorana, rosmarino, salvia e timo e due cucchiai di salsa di soia, fino a quando non si ottiene un composto piuttosto corposo.

Per preparare il formaggio di anacardi bisogna scolare e frullare gli anacardi con uno spicchio d’aglio, il lievito, due cucchiaini di succo di limone, un pizzico di sale e pepe e un cucchiaino di erbe di Provenza, fino a quando non si ottiene una crema densa e piuttosto omogenea.

La zucchina dev’essere tagliata in quattro fette lunghe e sottili e ciascuna di esse coperta con uno strato di sugo, pesto, ragù e formaggio, dopodiché poste una sopra l’altra. A questo punto, si possono creare altri strati fino all’esaurimento degli ingredienti e decorare il tutto con una manciata di erbe aromatiche.

Buon appetito!




Go Top