Torta di mele vegana

Posted In: Ricette

Tag:, , ,

La torta di mele vegana è un dolce leggero e gustoso nonché molto semplice da preparare. La ricetta propone una combinazione di ingredienti di origine assolutamente vegetale che non faranno rimpiangere i più classici dessert a base di latte, burro e uova. Grazie alle sue caratteristiche, è adatta non solo a chi ha abbracciato una dieta vegana ma anche a chi soffre di allergie ed intolleranze alle uova o ai derivati del latte.

Per preparare una torta di mele vegana occorrono:
250g di farina integrale
200g di zucchero di canna
50g di mandorle e mirtilli
2 mele
scorza d’arancia grattugiata
mezza bustina di lievito per dolci in polvere
200ml di succo d’arancia fresco
50ml di olio extravergine di oliva
sale

Gli ingredienti secchi dell’impasto, quali farina, zucchero, lievito ed il pizzico di sale, vanno mescolati in una terrina. Il lievito per dolci può essere sostituito con due cucchiaini di bicarbonato di sodio. L’olio ed il succo d’arancia vanno aggiunti fino a quando non si ottiene un composto liscio e  omogeneo. Se l’impasto risulta troppo denso, si può introdurre mezzo bicchiere di latte di soia.

Le mandorle ed i mirtilli secchi vanno tritati ed uniti all’impasto insieme alla scorza grattugiata di un’arancia ben lavata. Se sono disponibili, si può optare per i mirtilli freschi al posto di quelli secchi: in questo caso vanno lavati ed introdotti interi all’interno del composto.

La torta vegana alle meleCon una goccia di olio extravergine di oliva ed un cucchiaio di farina integrale si deve ungere ed infarinare una teglia da forno, facendo attenzione a non tralasciare i bordi. Le dimensioni ideali della teglia sono di 24 centimetri di diametro.

Il composto va versato nella teglia e coperto con delle fettine di mela non troppo sottili, in modo che possano reggere tranquillamente la cottura senza seccarsi. È consigliabile iniziare a porli lungo la parte esterna e procedere verso il centro della torta. Prima di infornare il dolce, esso va spolverato con un cucchiaio di zucchero di canna.
La cottura deve avvenire ad una temperatura di 170°C per 40 minuti.

La torta vegana alle mele va servita fredda e la si può accompagnare con dell’ottima panna vegetale, dei pinoli o della frutta secca.

Buon appetito!




Go Top