La Torta Marisa

Posted In: Ricette

Tag:, ,

Per fare una bella figura quando si hanno degli ospiti a cena non c’è niente di meglio di un invitante e sano dessert artigianale. Nella cucina vegana, in particolare, la scelta vincente è la Torta Marisa, un dolce semplice da preparare e composto da ingredienti genuini e facilmente reperibili.

Per preparare una Torta Marisa di medie dimensioni occorrono:
1 confezione di ananas sciroppato
120g di farina integrale
70g di farina d’orzo
60g di farina di cocco
50g di farina di riso
110g di zucchero di canna
1 cucchiaino di vaniglia Bourbon in polvere
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
latte di riso

Oltre a quelli base, si possono usare numerosi altri ingredienti per creare delle fantasiose varianti della Torta Marisa: per un risultato particolarmente interessante, si possono aggiungere 45g di olio di cocco ed un bicchierino di rum bianco oppure sostituire delle pesche sciroppate all’ananas.

La Torta MarisaGli ingredienti secchi vanno posti all’interno di una grossa teglia ed amalgamati con l’aggiunta del latte di cocco fino a creare un composto omogeneo, mescolando in modo energico per circa 10 minuti. Se si sceglie di preparare la variante con l’olio di cocco ed il rum bianco, anche questi ingredienti vanno aggiunti al composto.
Nel frattempo, bisogna ungere una seconda teglia con un filo d’olio. Le fette d’ananas sciroppato, dopo averle lasciate scolare, vanno posizionate al suo interno formando un cerchio.

Quando il primo composto è abbastanza denso, va versato nella teglia con le fette d’ananas sciroppato e distribuito in modo omogeneo su tutta la superficie. A questo punto, il preparato può essere infornato: per un risultato perfetto, il forno dev’essere già riscaldato e la cottura avvenire a 180°C per 30 minuti.

Una volta cotto a puntino, l’impasto va capovolto, facendo attenzione a non sbriciolarlo, per riportare in superficie le fette di ananas sciroppate e donargli un invitante aspetto.

La Torta Marisa è pronta per essere servita in tavola: pur essendo un dolce piuttosto semplice, rappresenta splendidamente il connubio tra il gusto e la genuinità della cucina vegana e sicuramente stupirà i commensali!




Go Top