I semi e l’olio di semi di zucca abbassano il colesterolo

Mentre la zucca è un frutto ed un alimento ampiamente conosciuto e gustato, i suoi semi ed il loro olio sono molto meno noti. Nonostante ciò, possiedono anch’essi delle importanti proprietà nutritive benefiche per l’organismo, che li rendono degli ingredienti straordinari.

I semi di zucca forniscono un elevato apporto di proteine vegetali e grassi buoni. Sono anche ricchi di vitamine, sopratutto per quanto riguarda la vitamina E, e di sali minerali, in particolare di magnesio, potassio e fosforo. Inoltre, forniscono all’organismo la cucurbitina, un aminoacido che, tra le altre cose, agisce a favore della prostata e ne contrasta i disturbi, come l’incontinenza. Il loro consumo permette di giovare delle loro proprietà antinfiammatorie, emollienti e sedative e può persino aiutare i soggetti che soffrono di stati d’ansia e depressione.

Olio di semi di zuccaDalla spremitura a freddo dei semi si ottiene l’olio di semi di zucca, che vanta anch’esso delle importanti virtù nutritive e delle spiccate proprietà benefiche per l’organismo. La sua composizione chimica muta a seconda della specie di zucca e dal terreno su cui è cresciuta, ma è sempre particolarmente ricco di acidi grassi omega-6 ed omega-9, nonché di vitamina E. È una valida alternativa agli altri oli utilizzati per condire i piatti, dal momento che risulta molto più genuino e salutare. Utilizzandolo per cucinare, invece, si distruggono i grassi essenziali che contiene.

Secondo uno studio pilota che ha coinvolto un campione di 35 donne, il consumo dei semi e, sopratutto, dell’olio di semi di zucca può contribuire sensibilmente a far abbassare il livello del colesterolo LDL, ovvero quello cattivo, e di aumentare quello del colesterolo HDL, ovvero quello buono. L’olio, in particolare, contiene un’importante quantità di betasteroli, che tendono ad unirsi ai lipidi e, conseguentemente, rallentano l’assorbimento del colesterolo da parte dell’intestino. Un altro studio, invece, ha dimostrato che l’olio di semi di zucca svolge una funzione ipotensiva, con la quale abbassa la pressione arteriosa. Grazie a queste proprietà, rappresenta un valido alleato per l’intero sistema cardiovascolare.




Go Top