Gelato alla banana, mirtilli e acai vegano

Posted In: Ricette

Tag:, , ,

Al termine dei pranzi o delle cene estive, il gelato è immancabile. Il suo gusto delizioso e la sua freschezza sono graditi da tutti e non esiste un commensale che non desideri assaporarne almeno una porzione. Le possibilità sono innumerevoli e molte di essa possono rivelarsi molto interessanti. Un abbinamento particolarmente invitante è quello della banana e dei mirtilli, arricchiti dalla preziosa polvere d’açaí, ricchissima di vitamine, sali minerali e fibre.

Per preparare un gelato alla banana, mirtilli e açaí occorrono:
8 banane congelate
800g di mirtilli
4 cucchiai di polvere d’açaí
un limone
un bicchiere di anacardi o pistacchi
mezzo bicchiere di latte di cocco

GelatoIl primo passo, facoltativo ma consigliato, consiste nell’immergere gli anacardi o i pistacchi nel latte di cocco e lasciarli in ammollo per almeno una notte. In seguito, è sufficiente frullarli fino a quando non diventano un composto liscio. In alternativa, si possono frullare asciutti e versare il latte di cocco durante il procedimento, per ottenere ugualmente un composto cremoso ed omogeneo.

Dopo aver fatto amalgamare i primi ingredienti, bisogna tagliare le banane ed aggiungerle gradualmente al contenuto del frullatore, miscelando il tutto per ottenere nuovamente un composto cremoso ed omogeneo. A questo punto, si possono introdurre anche i mirtilli e la polvere d’açaí, frullandoli ed ottenendo per l’ennesima volta una crema liscia ed omogenea.

Essa va riposta all’interno del congelatore e lasciata riposare fino a quando non si solidifica, ottenendo la consistenza desiderata. Prima di essere diviso e servito, il gelato può essere guarnito con delle fette di banana, dei mirtilli interi o delle foglioline di menta.

Buon appetito!




Go Top