Dimagrire con i centrifugati di frutta e verdura

I centrifugati di frutta e verdura rappresentano un eccellente metodo alternativo per fornire al proprio organismo un buon apporto di vitamine, sali minerali, enzimi e sostanze antiossidanti. Molti prediligono i classici succhi di frutta ma non sanno che essi contengono una notevole quantità di zuccheri raffinati e conservanti che risultano poco salutari se vengono assunti regolarmente.

Il centrifugato è una bevanda pura, ovvero che contiene solamente il succo del frutto o della verdura centrifugata. I frutti e le verdure fresche possiedono una concentrazione di elementi nutritivi molto più elevata rispetto ai prodotti conservati e forniscono un apporto di sostanze che l’organismo può assorbire immediatamente. Il suo effetto salutare è dovuto all’alta concentrazione di vitamine e sali minerali, che nutrono il corpo e favoriscono lo svolgimento tutte le sue funzioni vitali, mentre le sostanze antiossidanti lo purificano dalle tossine, ne accelerano il metabolismo e ne preservano la giovinezza. Inoltre, i centrifugati placano la fame, donando un immediato senso di sazietà con poche calorie, e dissetano.

Per assorbire tutti gli elementi nutritivi dell’alimento centrifugato è opportuno prepararlo poco prima di consumarlo. Può accompagnare splendidamente la colazione, idratando l’organismo ed attivando un efficace metabolismo, oppure sostituire uno spuntino più consistente e calorico, diminuendo l’apporto di carboidrati e grassi senza correre il rischio di sentirsi a corto d’energia.

CentrifugatiTra i frutti, la mela è uno dei più comuni e svolge moltissime azioni benefiche, tra cui il mantenimento della pressione ad un livello ottimale. La banana è un’ottima fornitrice di potassio ed un efficace remineralizzante, mentre l’arancia contiene una notevole quantità di vitamina A, vitamine del gruppo B e vitamina C. Il limone, invece, depura l’organismo dalla presenza dei batteri e rinforza il sistema immunitario. L’ananas ed il kiwi sono tra i migliori alimenti drenanti e dimagranti, in quanto stimolano efficacemente la diuresi ed svolgono un’azione con cui bruciano i grassi di deposito.

Tra le verdure, i broccoli spiccano per le loro straordinarie virtù dimagranti, mentre gli spinaci, se combinati con un buon fornitore di vitamina C, offrono un apporto di ferro eccezionale. Il finocchio ed il sedano sono degli alleati straordinari per il metabolismo e depurano ogni tossina ed impurità, mentre gli asparagi possono bruciare l’adipe e stimolare la diuresi, scongiurando il rischio di incorrere nei picchi glicemici, ed i cetrioli nutrono ed idratano il corpo apportando una ridottissima quantità di calorie. Le carote, invece, forniscono il betacarotene con cui l’organismo preserva la salute della vista e la giovinezza dei tessuti.




Go Top