Crocchette di patate alle verdure

Le crocchette di patate alle verdure sono costituite da una panatura croccante, che riveste un cuore morbido di patate, mix di verdure e funghi. Semplici e versatili, si possono servire come un aperitivo o un antipasto stuzzicante, ma anche come un vero e proprio secondo piatto.

Per preparare delle crocchette di patate alle verdure per 4 persone occorrono:
500g di patate
100g di farina
2 cucchiai di maizena
50g di spinaci
un broccolo
una carota
mezzo peperone
2 funghi
1/4 di cipolla
2 spicchi d’aglio
2 scalogni
150g di pangrattato
2 cucchiai di burro vegetale
300ml di latte vegetale
olio extravergine di oliva
sale

Purea di patatePer prima cosa, bisogna far bollire le patate fino a quando non si ammorbidiscono. Dopo averle scolate, devono essere schiacciate e ridotte in purea con l’ausilio di una forchetta, quindi mescolate con il burro vegetale, 1/6 del latte vegetale a disposizione ed un pizzico di sale. Il tutto va lavorato fino a quando non si ottiene un composto piuttosto liscio, denso ed omogeneo.

Le verdure vanno lavate, tagliate a listarelle e fatte soffriggere in un tegame di grandi dimensioni con un filo di olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale. Una volta ammorbidite, possono essere unite alla purea di patate ed il tutto impastato energicamente.

L’impasto va suddiviso in palline leggermente schiacciate di medie dimensioni, e queste impanate passandole in un contenitore dai bordi bassi contenente la farina, in un secondo contenitore contenente la restante porzione di latte vegetale mescolata con la maizena ed un pizzico di sale, ed in un terzo contenitore contenente il pangrattato.

A questo punto, si possono disporre sul fondo di una teglia rivestita con un foglio di carta da forno e cuocere ad una temperatura di 200°C per circa 20 minuti. È opportuno controllarne lo stato di tanto in tanto, girandole a metà cottura ed estraendole quando assumono una colorazione dorata ed una consistenza croccante.

Buon appetito!




Go Top