Crocchette di grano saraceno

Con il grano saraceno, pseudocereale ricco di sali minerali ed in grado di esercitare delle importanti proprietà benefiche, si possono preparare delle gustose crocchette. Da servire come antipasto o come un vero e proprio secondo piatto, sono leggere e nutrienti, nonché cruelty-free.

Per preparare delle crocchette di grano saraceno per 4 persone occorrono:
200g di grano saraceno
3 spicchi d’aglio
2 cucchiai di farina di ceci
2 cucchiai di pangrattato
olio extravergine di oliva
sale
pepe
maggiorana

Grano saracenoPer prima cosa, bisogna lavare il grano saraceno e scolarlo attraverso un colino a maglia stretta. Dopo averlo privato dei liquidi in eccesso, lo si far bollire per circa 10 minuti. In seguito, si possono aggiungere la farina di ceci, il pangrattato, l’aglio sminuzzato o sotto forma di polpa, un pizzico di sale e pepe e qualche fogliolina di maggiorana tritata. Gli ingredienti vanno mescolati energicamente ed il tutto trasformato in un impasto morbido e modellabile. Con esso, bisogna formare delle palline schiacciate al centro.

Dopo aver fatto scaldare un filo d’olio extravergine di oliva all’interno di una padella antiaderente, vi si possono friggere le crocchette fino a quando non appaiono dorante e croccanti.

Buon appetito!




Go Top