Crema catalana vegana

La crema catalana è un dolce al cucchiaio tipico della cucina spagnola. Alla base è soffice e cremoso, mentre la sua superficie è ricoperta da un sottile e croccante strato di zucchero caramellato.

La sua rielaborazione vegana è un dessert adatto a qualunque occasione, inclusa una merenda golosa. Sostituendo l’ingrediente di base con il miglio, diventa ancora più leggera e genuina dell’originale.

Per preparare una crema catalana vegana occorrono:
20g di miglio
100ml di latte di soia al naturale
25ml d’olio di mais
un limone proveniente da un’agricoltura biologica
2 cucchiai di succo d’agave
1 cucchiaino d’amido di mais
un cucchiaino di salsa tahini
mezza bustina di vanillina
cannella in polvere
zucchero di canna

Crema catalana veganaPer prima cosa, bisogna cuocere il miglio e lasciarlo bollire fino a quando non assorbe tutta l’acqua, dopodiché lo si scola e lo si lascia raffreddare per qualche minuto. In un frullatore, invece, bisogna unire circa 3/4 di latte di soia, l’olio di mais, la scorza di mezzo limone biologico, il succo d’agave e la salsa tahini. È consigliabile frullare il tutto a velocità media per circa 2 minuti, per ottenere una crema dalla composizione densa ed omogenea. Se dovesse risultare troppo compatta, è opportuno aggiungere del latte ci soia o dell’acqua tiepida.

A questo punto, bisogna far sciogliere l’amido di mais nella rimanente porzione di latte di soia, aggiungervi la vaniglia e la cannella ed unire il tutto al primo composto. Una volta amalgamati tra di loro, bisogna scaldarli a fiamma bassa per circa 5 minuti. Durante il procedimento, è opportuno mescolare costantemente l’impasto per evitare che si attacchi al pentolino e che si formino i grumi. La cottura deve durare almeno 60 minuti.

Per creare il croccante strato caramellato bisogna utilizzare l’apposita fiammella oppure il programma grill, in modo da far sciogliere ed imbrunire lo zucchero sulla superficie del dolce.

La crema catalana vegana va servita fresca o a temperatura ambiente. Chi lo desidera, la può impreziosire con dello zucchero di canna grezzo, spolverare con un pizzico di speziedecorarla con dei bastoncini di cannella.

Buon appetito!




Go Top