Cheesecake al cioccolato, caffè e nocciole vegana

Posted In: Ricette

Tag:, , ,

Una golosissima torta con una base di anacardi e nocciole e una copertura multistrato al gusto di cioccolato fondente, caffè e nocciole. La preparazione è piuttosto longeva, in quanto ogni strato, una volta steso sulla base, dev’essere lasciato solidificare nel frigorifero per circa un’ora, ma il risultato ne vale davvero la pena.

Per preparare una cheesecake al cioccolato, caffè e nocciole vegana occorrono:
500g di anacardi
150g di datteri
150g di nocciole
75g di cioccolato fondente
50g di grano saraceno
3 cucchiai di cocco essiccato
3 cucchiai di cacao
2 cucchiai di vaniglia
100ml di caffè espresso
125ml di sciroppo d’acero
300ml di latte di cocco
150ml di olio di cocco
sale marino

Per prima cosa, bisogna dividere gli anacardi in tre porzioni da, rispettivamente, 275g, 150g e 75g. Le prime due devono essere trasferite all’interno di due ciotole, coperte di acqua fredda e lasciate reidratare per almeno 4 ore. La terza, invece, va fatta arrostire nel forno per circa 20 minuti.

Gli anacardi arrostiti devono essere frullati insieme a 50g di nocciole, il grano saraceno, il cocco essiccato e un cucchiaio di cacao. In seguito, si possono aggiungere i datteri, un cucchiaio di olio di cocco e un pizzico di sale. Una volta ottenuto un impasto piuttosto omogeneo, lo si deve stendere sul fondo di una teglia rivestita con un foglio di carta da forno, dopodiché va riposto nel frigorifero e lasciato compattare per almeno 30 minuti.

I restanti 100g di nocciole possono essere frullati con i restanti 2 cucchiai di cacao, 100ml di sciroppo d’acero e 50ml di acqua. Una volta ottenuto un composto piuttosto omogeneo, si possono aggiungere il cioccolato fondente e un pizzico di sale, per poi frullare nuovamente il tutto. Successivamente, si devono introdurre la porzione da 275g di anacardi, un cucchiaio di vaniglia, 250ml di latte di cocco e 100ml di olio di cocco, e il tutto dev’essere frullato per l’ennesima volta fino a quando non si ottiene un composto molto liscio e omogeneo.

Il caffè espresso va frullato con le restanti porzioni di 150g di anacardi, un cucchiaio di vaniglia, 25ml di sciroppo d’acero, 80ml di latte di cocco, 50ml di olio di cocco. Anche in questo caso, bisogna ridurre il tutto ad un composto molto liscio e omogeneo.

A questo punto, bisogna prendere 1/3 del composto al cioccolato e stenderlo sulla superficie della base, per poi riporre la torta nel congelatore e lasciare che si solidifichi per circa 60 minuti. In seguito, bisogna prendere 1/2 del composto al caffè e ripetere lo stesso procedimento fino all’esaurimento degli ingredienti. Al termine del lavoro, la torta dev’essere riposta nel congelatore e lasciata riposare per circa 8 ore.

Prima di servirla, è opportuno lasciare la cheesecake fuori dal frigorifero per circa 60 minuti. Inoltre, la si può guarnire con dei pezzettini di nocciole e cioccolato fondente.

Buon appetito!

 




Go Top