Cavolfiori grigliati con fagioli al pesto di noci

cavolfiori grigliati con fagioli al pesto di noci sono un piatto nutriente e ricco di sapori. Grazie all’apporto nutritivo dei suoi ingredienti, infatti, fornisce energia, proteine, grassi buoni, vitamine, sali minerali e fibre preziose per l’organismo, accompagnando il tutto con un gusto intenso e particolare.

Per preparare dei cavolfiori grigliati con fagioli al pesto di noci per 4 persone occorrono:
un cavolfiore di grandi dimensioni
500g di fagioli cannellini
25g di noci sgusciate
una cipolla bianca o 3 scalogni
un limone
olio extravergine di oliva
sale
pepe
peperoncino in polvere
erbe aromatiche

CavolfioreIl primo passaggio da compiere consiste nel preparare un soffritto a base di cipolla oppure scalogno, da tagliare a rondelle e far soffriggere in padella con un filo di olio extravergine di oliva per circa 10 minuti.

Il cavolfiore dev’essere lavato, privato delle foglie e dei gambi e cotto in una pentola piena d’acqua salata per circa 5 minuti. Dopo averlo scolato e lasciato intiepidire, lo si può insaporire con un filo di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e pepe e, se lo si desidera, del peperoncino. A questo punto, lo si può tagliare a fette e cuocere in padella per altri 5 minuti.

Le noci vanno tostate in padella, pestate con l’ausilio di un mortaio e mescolate con delle erbe aromatiche, come il rosmarino, la salvia o il timo, tritate finemente. Il tutto dev’essere frullato con il succo del limone, un filo di olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale e pepe.

I fagioli devono essere scolati, mettendo da parte qualche cucchiaio di salamoia, e cotti per almeno 10 minuti. Al termine della cottura, si deve aggiungere qualche cucchiaio di pesto a base di noci e mescolare il tutto.

Le fette di cavolfiore possono essere disposte su un piatto insieme ai fagioli, ed il tutto insaporito con il pesto di noci ed erbe aromatiche. Inoltre, lo si può contornare con degli anelli di cipolla o scalogno croccanti.

 

Buon appetito!




Go Top