Burger di zucchine e mais impanati

Posted In: Ricette

Tag:,

I burger sono una delle preparazioni più semplici ed apprezzate da tutti, grandi e piccini. Si possono realizzare con diversi ingredienti, cuocere al forno oppure friggere, e gustare così come sono oppure disponendoli all’interno di un panino condito con salse e condimenti. Quello che vi proponiamo sono quelli di zucchine e mais.

Per preparare dei burger di zucchine e mais impanati per 4 persone occorrono:
2 zucchine
150g di farina di mais
una cipolla rossa
uno spicchio d’aglio
pangrattato
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Burger di zucchineLe zucchine devono essere lavate, tagliate in modo grossolano e fatte bollire in una pentola piena d’acqua per circa 30 minuti. Al termine della cottura, vanno scolate fino a quando non vengono private di ogni residuo di liquidi, dopodiché frullate fino a quando non si ottiene un composto liscio e morbido.

La cipolla e l’aglio vanno sminuzzati e disposti sul fondo di una padella antiaderente insieme ad un filo d’olio extravergine di oliva. Il trito va fatto dorare, aggiungendovi dell’acqua per evitare che si bruci, ed al termine della cottura lasciato riposare.

A questo punto, la purea di zucchine e la farina di mais possono essere mescolati ed insaporiti con il trito ed un pizzico di sale e pepe. Il tutto va girato continuamente con un cucchiaio di legno fino a quando non si ottiene un impasto morbido e lavorabile. Se dovesse risultare ancora piuttosto duro, si può aggiungere una piccola quantità dell’acqua di cottura delle zucchine.

L’impasto va diviso ed utilizzato per formare delle palline, da schiacciare al centro e da impanare nel pangrattato. Dopo averli disposti sul fondo di una teglia rivestita con un foglio di carta da forno, si possono cuocere ad una temperatura di 180°C per circa 30 minuti. In alternativa, si possono friggere in una padella dai bordi alti e, al termine della frittura, asciugare con un foglio di carta assorbente.

Buon appetito!




Go Top