Burger di mais e ceci vegano

Il burger vegano è un piatto di semplice e rapida preparazione, molto saporito e ricco di nutrienti. Lo si può realizzare e personalizzare in innumerevoli modi, ad esempio con mais e ceci, un pizzico di spezie per intensificarne il sapore, qualche fetta di pomodoro e foglia di insalata per guarnirlo ed una salsa vegetale per completare il tutto.

Per preparare 4 burger di mais e ceci vegani occorrono:
4 panini
400g di mais
400g di ceci
2 pomodori
8 foglie di insalata
4 cucchiai di farina
un limone
olio di colza
sale
coriandolo
cumino
curry
paprica
ketchup o maionese vegetale

Burger di mais e ceciIl mais ed i ceci devono essere, innanzitutto, scolati e privati dei liquidi in eccesso. Una volta asciutti, si possono frullare insieme ad un pizzico di spezie, fresche o in polvere. Man mano che gli ingredienti si mescolano uno con l’altro, si possono aggiungere anche la scorza del limone tagliata a pezzettini, la farina, preferibilmente di ceci, ed un pizzico di sale. Il tutto deve diventare un impasto morbido ed omogeneo.

Il composto va adagiato su un piano di lavoro infarinato e diviso in 4 parti uguali, a cui bisogna conferire la forma di un burger di medio spessore.

Dopo averli riposti nel frigorifero, vanno lasciati riposare per almeno 30 minuti, in modo che si compattino ulteriormente.

I pomodori devono essere lavati sotto l’acqua corrente e tagliati a fette piuttosto sottili, per poi essere disposti all’interno dei panini insieme alle foglie di insalata. I due ingredienti possono essere cosparsi con del ketchup o della maionese vegetale. A tal proposito, potete consultare gli articoli Maionese vegana artigianale e Maionese di soia vegana.

I burger vanno cotti in padella con un paio di cucchiai di olio di colza o, in alternativa, un altro olio di semi a fiamma media per circa 5 minuti. Dopo averli asciugati con un foglio di carta assorbente, si possono disporre all’interno dei panini e gustare il tutto.

Buon appetito!




Go Top