Burger di lenticchie e verdure ai funghi

I burger sono molto apprezzati da tutti per la loro semplicità ed il loro sapore. Chi desidera gustarli in una versione più sana e priva di ingredienti di origine animale, può optare per quelli a base di verdure, legumi o cereali, come quelli di lenticchie, carote e broccoli ai funghi.

Per preparare dei burger di lenticchie e verdure ai funghi per 4 persone occorrono:
300g di lenticchie
3 carote
100g di broccoli
100g di funghi
una cipolla
uno spicchio d’aglio
passata di pomodoro
farina di ceci
pangrattato
lievito in scaglie
olio extravergine di oliva
sale
pepe

LenticchiePer prima cosa, bisogna tagliare sottilmente le carote e sminuzzare accuratamente i broccoli per lessarli con la cipolla e l’aglio, anch’essi tagliati e tritati, insieme alle lenticchie ed ai funghi. Il tutto va insaporito con un pizzico di sale, quindi lasciato cuocere fino a quando non assorbe tutta l’acqua. Al termine della cottura, lo si deve frullare per ottenere un composto morbido ed omogeneo, da trasferire all’interno di una ciotola e lasciar raffreddare fino a quando non assume una consistenza più lavorabile.

Trascorso il tempo necessario a far raffreddare l’impasto a base di lenticchie e verdure, si possono aggiungere la passata di pomodoro, il lievito e, a poco a poco, anche qualche cucchiaio di farina di ceci e del pangrattato, per conferirgli una maggior densità e compattezza. Anche in questo caso, bisogna lavorarlo fino a quando non diventa ancora più lavorabile. Inoltre, lo si può insaporire con un pizzico di sale e pepe.

Quando il composto ottiene la consistenza desiderata, lo si può dividere in palline da schiacciare e trasformare in medaglioni di un certo spessore. Questi vanno adagiati sul fondo di una padella leggermente oliata e cotti per circa 10 minuti, girandoli a metà cottura. In alternativa, si possono cuocere nel forno ad una temperatura di 180°C per circa 15 minuti.

 

Buon appetito!




Go Top