Burger di fagioli al pomodoro

I fagioli sono legumi gustosi e nutrienti, ed un alimento di cui esistono centinaia di varietà. Si possono usare per realizzare innumerevoli preparazioni, tra cui dei burger ricchi di carboidrati, proteine vegetali e fibre. Per renderli ancora più deliziosi, si possono insaporire con dei pomodori e della passata di pomodoro.

Per preparare dei burger di fagioli al pomodoro per 4 persone occorrono:
600g di fagioli
150g di farina di mais
5 pomodori secchi
un cucchiaio di passata di pomodoro
una carota
una cipolla
2 spicchi d’aglio
olio extravergine di oliva
sale
pepe
senape
prezzemolo

FagioliI fagioli devono essere lasciati in ammollo nell’acqua fredda per almeno 8 ore. Successivamente, vanno lessati insieme ad un trito di carota, cipolla ed aglio, insaporiti ulteriormente con un pizzico di sale, scolati e lasciati raffreddare per almeno 60 minuti. A questo punto, si possono frullare con una piccola quantità dell’acqua di cottura per ottenere un composto liscio e denso. Questo va trasferito all’interno di un contenitore dai bordi alti e mescolato con la passata di pomodoro o, in alternativa, mezza quantità di concentrato, un altro spicchio d’aglio tritato finemente, un pizzico di sale ed un cucchiaino di senape.

Gli ultimi ingredienti da introdurre nell’impasto sono i pomodori secchi tagliuzzati e la farina di mais. Ogni volta che se ne aggiunge uno, è opportuno mescolare energicamente il tutto.

Dopo aver lavorato il composto ed averlo reso morbido e facilmente modellabile, si possono formare i burger. Questi vanno disposti sul fondo di una padella antiaderente unta con un filo d’olio extravergine di oliva e cotti per circa 10 minuti, girandoli a metà cottura ed insaporendoli ulteriormente con un pizzico di sale e prezzemolo tritato finemente.

Buon appetito!




Go Top