Biscotti gelato al cacao e soia vegani

Posted In: Ricette

Tag:, ,

Il biscotto gelato è un dolce fresco e delizioso, perfetto per la merenda di una calda giornata estiva. Lo si può realizzare in moltissime varianti, sia nella base di biscotto che nel ripieno di gelato, ed arricchire con un sacco di ingredienti.

Per preparare 4 biscotti gelato al cacao e soia vegani occorrono:
150g di farina senza glutine
200g di zucchero di canna
5 cucchiai di cacao in polvere
3 cucchiai di estratto di vaniglia
un cucchiaino di lievito
100g di margarina vegetale
500ml di latte di soia
un cucchiaio di olio di cocco
sale

Per prima cosa, bisogna mescolare la farina, risparmiandone un paio di cucchiai, il cacao ed il lievito con un pizzico di sale, in modo che si amalgamino perfettamente uno con l’altro. Lo zucchero, invece, va diviso in due porzioni uguali ed una di queste mescolata con la margarina vegetale, per poi aggiungervi un paio di cucchiai di latte di soia ed uno di estratto di vaniglia.

A questo punto, si possono unire i due composti per ottenere un impasto liscio ed omogeneo, da stendere sul fondo di una teglia rivestita con un foglio di carta da forno, lasciando qualche centimetro di spazio dai bordi. Una volta infornato, lo si può cuocere ad una temperatura di 200°C per circa 15 minuti. Quando assume un aspetto gonfio ed una consistenza morbida, lo si può estrarre e lasciar raffreddare.

GelatoLe restanti porzioni di farina e zucchero vanno versate in un pentolino e mescolate con il latte di soia, che dev’essere aggiunto gradualmente per evitare che si formino dei grumi. Il tutto dev’essere scaldato a fiamma media e portato all’ebollizione, dopodiché scaldato a fiamma bassa fino a quando non si addensa.

Dopo averlo tolto dal fuoco, vi si può aggiungere l’olio di cocco. A questo punto, dev’essere mescolato nuovamente e riposto nel congelatore, dove deve riposare e compattarsi per circa 2 ore. Prima di usarlo, è opportuno estrarlo e lasciarlo ammorbidire a temperatura ambiente per qualche minuto.

Dopo aver tagliato la base in biscotti della stessa forma e delle stesse dimensioni, metà di questi possono essere disposti su un piano di lavoro e ricoperti con una porzione di gelato, da livellare in superficie. Gli altri biscotti vanno disposti al di sopra di esso e pressati leggermente. Il gelato che fuoriesce può essere livellato o rimosso, e se lo si desidera arricchito con altri ingredienti, come dei pezzettini di avocado o dei granelli di cioccolato fondente. A questo punto, i biscotti si devono avvolgere con un foglio di pellicola trasparente, riporre nel congelatore e lasciar riposare per altri 30 minuti.

Buon appetito!




Go Top