Biscotti al cocco vegani

Posted In: Ricette

Tag:,

Tra le ricette vegane più facili da preparare e golose da gustare, non si possono non annoverare i deliziosi biscotti al cocco. Leggeri e versatili, si possono gustare in qualunque momento della giornata e rappresentano un ottimo connubio tra la semplicità dei loro ingredienti ed il sapore della pasticceria tradizionale.

Per preparare dei biscotti al cocco vegani occorrono:
150g di farina biologica
75g di farina di cocco
40ml di latte di soia
un cucchiaio di bicarbonato di sodio
60g di zucchero di canna
50ml di olio di soia o di girasole

Biscotti al cocco veganiL’impasto va preparato in un recipiente di grandi dimensioni, nel quale vanno versate ed amalgamate le farine, lo zucchero di canna ed il bicarbonato di sodio, che fornirà ai biscotti una consistenza piuttosto morbida. Il latte di soia e l’olio vanno aggiunti gradualmente, in modo tale da evitare la formazione dei grumi. Il composto deve assumere una composizione densa ed omogenea: se, invece, dovesse risultare piuttosto asciutto, è consigliabile aggiungere dell’altro latte di soia.

Quando l’impasto è abbastanza omogeneo, si possono modellare i biscotti. La forma consigliata è quella classica, che si può ottiene conferendogli una parte inferiore piatta ed una parte alta bombata. Ci si può aiutare con un cucchiaio oppure, più comodamente, con degli appositi stampini.

Quando hanno ottenuto la forma desiderata, i biscotti vanno posti in una teglia rivestita dalla carta da forno, per evitare che la loro parte inferiore rimanga attaccata. Devono essere posizionati a debita distanza uno dall’altro, in quanto non devono fondersi durante la cottura. Prima di infornarli, vanno arricchiti e decorati con una copiosa pioggerella di farina al cocco.

Il forno va preriscaldato ad una temperatura di 180°C e la cottura deve durare circa 12 minuti. La durata massima è di 15 minuti e, sopratutto durante gli ultimi, è consigliabile tenere sotto controllo il procedimento, poiché anche un piccolo eccesso può incidere negativamente sul risultato. Quando questa fase giunge al termine, i biscotti vanno lasciati raffreddare.

 




Go Top