3 ricette di biscotti di crusca d’avena vegani

Posted In: Ricette

Tag:, , ,

La crusca d’avena, ricavata dalla macinazione del cereale, è un alimento nutriente ed estremamente ricco di fibre. In cucina, si rivela un ingrediente versatile ed adatto a moltissime ricette, tra cui quelle dei dolci. Il suo consumo può essere introdotto in qualsiasi dieta sana e contribuisce ad abbassare il livello del colesterolo nel sangue.

Ecco 3 gustose e fantasiose ricette di biscotti vegani preparati con la crusca d’avena. Se vi interessa, potete consultare anche l’articolo 3 ricette di dolci di crusca d’avena vegani.

 

Biscotti d'avena e burro di soiaPer preparare dei biscotti d’avena e burro di soia occorrono:
150g di crusca d’avena
150g di farina integrale
100g di zucchero di canna
2 cucchiai di semi di lino
150g di burro di soia
un pizzico di bicarbonato di sodio
sale

All’interno di una ciotola bisogna mescolare la farina, il bicarbonato ed un pizzico di sale, a cui si devono unire la crusca d’avena, lo zucchero ed il burro. Dopo aver mescolato questi ingredienti, si possono aggiungere i semi di lino sciolti in poca acqua e trasformare il tutto in un panetto. Questo va riposto nel frigorifero e lasciato riposare per almeno 30 minuti.

Una volta compattato, il composto va steso su un piano di lavoro e tagliato in dischi utilizzando un bicchiere come formina. Dopo avergli adagiati all’interno di una teglia leggermente imburrata, vanno cotti ad una temperatura di 190°C per circa 15 minuti.

 

Biscotti d'avena al pistacchioPer preparare dei biscotti d’avena al pistacchio occorrono:
150g di crusca d’avena
100g di zucchero di canna
50g di farina
50g di pistacchi sgusciati
2 cucchiai di semi di lino
50g margarina di soia
cannella

La margarina va mescolata con lo zucchero e, successivamente, con la crusca d’avena. Dopo aver impastato questi ingredienti, si possono aggiungere i pistacchi sgusciati e tritati ed i semi di lino sciolti in poca acqua, quindi anche la farina ed un pizzico di cannella.

Con l’impasto ottenuto bisogna formare delle palline da appiattire ed adagiare in una teglia. Dopo averli spolverati con dell’altro zucchero, si possono cuocere ad una temperatura di 200°C per circa 20 minuti.

 

Biscotti d'avena all'arancia e cioccolatoPer preparare dei biscotti d’avena all’arancia e cioccolato occorrono:
200g di crusca d’avena
100g di farina
un’arancia
cioccolato fondente
2 cucchiai di semi di lino
un pizzico di lievito
olio di semi
sciroppo d’acero
sale

Dopo aver tritato e lasciato sciogliere i semi di lino in poca acqua, bisogna mescolarli con qualche cucchiaio di sciroppo d’acero. L’arancia, invece, va sbucciata e spremuta per introdurne sia la scorza che il succo nel recipiente, insieme ad un filo d’olio ed un pizzico di sale. Dopo aver mescolato nuovamente il tutto, si devono aggiungere anche la crusca d’avena, la farina, delle gocce di cioccolato fondente sciolto ed il lievito ed impastare energicamente.

Con l’impasto ottenuto mescolando tutti gli ingredienti, bisogna formare delle palline, da appiattire ed adagiare in una teglia leggermente unta con della margarina vegetale, per poi cuocerle ad una temperatura di 180°C per circa 15 minuti.

 

Qualunque sia la ricetta che avete scelto, buon appetito!




Go Top